Restauro Caserma Cesare Battisti - ATIproject

Restauro Caserma Cesare Battisti

LUOGO Cuneo, Italia
TIPOLOGIA Caserma - Uffici
ANNO 2020
STATO Progettazione in corso
DIMENSIONI 6.400 mq
COLLABORATORI Dal Corso e Scapin Architetti
DISCIPLINE AR – ST – MEP

Il progetto di restauro del complesso militare della Caserma Cesare Battisti rappresenta l’esito di un complesso dialogo architettonico fra il rilievo storico del manufatto, il contesto e l’orientamento contemporaneo dell’intervento. La proposta progettuale coinvolge nello specifico i due padiglioni di testata, rispettivamente palazzina Musso e palazzina Curti. Il layout distributivo è stato studiato al fine di garantire il giusto grado di indipendenza funzionale e fruitiva tra le zone rivolte al pubblico ed i reparti operativi. Particolare attenzione è stata rivolta al potenziamento del sistema dei servizi interni, ora implementato per rispondere alle esigenze dei futuri utenti. Cuore dell’intervento è lo studio delle facciate, connubio fra storia e modernità. L’estetica rigorosa ed elegante dei nuovi prospetti è stata raggiunta attraverso una palette materica e cromatica che sposa gli indirizzi dell’architettura umbertina, di cui la caserma è un esempio. In tal senso l’uso del corten per i nuovi inserimenti rappresenta un vero e proprio layer che si sovrascrive ai registri esistenti, senza mai emergere dalla più severa grafica dei prospetti. L’immagine finale è quella di un’architettura che, forte del proprio storicismo, si rivolge al contemporaneo con toni semplici e distaccati, riflessione del nuovo ruolo urbano cui è destinata.